Matia Barciulli in cucina con la Noce Moscata e la Vaniglia Aromae di Exportaly

MB
Dic 11, 2017

Matia Barciulli in cucina con la Noce Moscata e la Vaniglia Aromae di Exportaly

0
Share


Anche quest’anno il Natale si avvicina e sentiamo il bisogno di focolare domestico, di calore, di dolcezza…
ma soprattutto di qualità!

Oggi nella cucina di Aromae di Exportaly siamo molto orgogliosi di accogliere Matia Barciulli,
coordinatore tecnico (F&B) della Ristorazione Antinori e Presidente del Premio “il Magnifico”.

Lo chef riscalderà  il nostro Natale cucinando un meraviglioso piatto utilizzando
ben due dei nostri prodotti più particolari: la Noce Moscata e la Vaniglia Aromae di Exportaly!


tatin barciulli
TATIN TIEPIDA DI MELE E NOCE MOSCATA CON GELATO DI VANIGLIA E CANNELLA
 
Ingredienti per quattro persone:
Mele gr. 800
Zucchero di canna gr. 200
Uvetta gr. 100
Latte dl 5
Zucchero gr. 100
Tuorli n 4
Cannella 1 Stecca
Noce Moscata Aromae di Exportaly
Vaniglia Aromae di Exportaly
Pasta frolla gr. 300
 
Preparazione
Caramellare lo zucchero di canna con poca acqua, quindi versare negli stampini, disporre in modo armonioso le fettine di mela e riempire lo stampo con la restante mela affettata, insaporita con zucchero di canna e noce moscata e uvetta, cuocere a 180 per 20 minuti, quindi servire su un disco di pasta frolla, forato e cotto in forno a 180 per 10 minuti.
Montare i tuorli con lo zucchero e aromatizzare con la cannella e vaniglia, quindi aggiungere il latte caldo e cuocere a 80°, raffreddare e porre in gelatiera.
 
Pasta Frolla
Ingredienti x 1 dose
Farina gr. 500
Zucchero a velo gr. 200
Burro gr. 300
Uova intere n 1
Tuorli n 1
Limone n 1
Sale un pizzico

Preparazione
L’impasto anche da crudo è irresistibile. Ha solo una regola, mai far sciogliere il burro.
Per cui, porre tutti gli ingredienti insieme in una ciotola capiente e lavorare velocemente, ovviamente del limone utilizzeremo solo la scorza. Il vero segreto celato nel nome: deve un po’ frollare, ovvero rimanere in frigo in modo da diventare elastico ma ben croccante. Anche l’impiego dello zucchero a velo è determinante.

Per conoscere meglio questi prodotti, la loro origine e la loro storia e le caratteristiche che li rendono così particolari andate a visitare all’interno del nostro sito le pagine che li riguardano!
 
noce moscata3
Vaniglia 2

IMG_5949
L’autore. Matia Barciulli
ha iniziato a 14 anni frequentando l’istituto Professionale alberghiero Aurelio Saffi di Firenze. Tanto lavoro, impegno, dedizione e un talento straordinario lo portano nel 2013 ad una nuova sfida: Antinori, la prestigiosa casa vinicola per cui lavoriamo ha aperto la sua nuova ed imponente cantina nel Chianti Classico. Qui ha il piacere di condurre la parte ristorativa che comprende il ristorante “Rinuccio”, gli eventi aziendali e la Mensa che serve 150 pasti tutti i giorni. Sempre nel 2013 finalmente la scuola di cucina ha trovato la sua sede permanete. In collaborazione con KitchenAid, La Scuola di Cucina di Fonte de Medici, il centro di formazione enogastronomica del Chianti, in un fienile ristrutturato immerso tra le vigne, qui sono capace di soddisfare la curiosità dell’appassionato e sviscerare le richieste dei più esigenti. Sempre nel 2013 fonda insieme a Giorgio Mori, l’oscar dell’olio italiano, il Magnifico, in ricordo di due grandi amici e maestri, Marco Mugelli e Massimo Pasquini.


Per la foto della Tatin si ringraziano Paola e il suo blog Profumo di Biscotti

Comments are closed.