L’isola della Vaniglia Aromae | Madagascar

Progetto senza titolo-2
Giu 13, 2019

L’isola della Vaniglia Aromae | Madagascar

0
Share

graphic-node-1619024-unsplashChi di voi non ha mai sognato almeno una volta nella vita di tuffarsi nelle acque limpide, incontaminate del Madagascar. E di visitare questa isola, la quarta al mondo per estensione, e di incontrare lemuri festanti e canterini come nell’ormai noto film che porta il nome di questo meraviglioso luogo, collocato tra Asia e Africa?

Ma la cosa straordinaria è che il Madagascar non è solo questo… è molto di più! È necessario non fermarsi solo a Nosy Be per scoprire l’isola nella sua immensità di paesaggi, ambienti climatici e culture.

I ritmi sono lenti e le persone di un’umiltà incredibile raccontano con i loro tratti somatici la storia di una terra sospesa tra due continenti. I tratti somatici spesso sono asiatici e sono accompagnati da una pelle scura.

Basti pensare che viene detta anche isola “rossa”, grazie alla sua terra ricca di minerali ferrosi che la rende famosa per questa sfumatura. E’ un luogo ricco di biodiversità unica e irripetibile altrove, racchiude il 5% di tutta la flora e la fauna del mondo. Gli animali che hanno reso famosa l’isola in tutto il mondo sono senz’altro i lemuri, dei primati presenti solo in Madagascar. Ma ci sono anche numerose colonie di tartarughe marine.

La principale attrazione turistica del Madagascar è la sua natura, ed è uno dei “punti” di forza è la  sua biodiversità tra le più prodigiose al mondo.

L’endemicità è particolarmente elevata e spesso l’80% delle specie conosciute, quindi  si trovano solo qui piante ed animali che non si incontrano altrove.

roman-laschov-731580-unsplashI lemuri sono l’emblema della “Grande Isola”: ad oggi se sono contate ben 102 specie … ma si scopre qualcosa di nuovo ogni anno!

I camaleonti poi sono ovunque,ed ogni zona ha la sua più specie endemica diversa da quella delle zone circostanti.

E’ anche il paradiso degli uccelli, ed  il “birdwatching” attira molti specialisti o semplici amanti natura, da tutti i continenti.

La flora ha  una “superstar”: il baobab o più precisamente  tutte le varietà di questi giganti spettacolari che prosperano, con solo una eccezione, in Madagascar. Ci son poi 166 specie di palme, tra cui una grande maggioranza  “100% malgasci”, innumerevoli orchidee (tra cui le rare Eulophiella di Île Sainte-Marie), cactus ed euforbie che costituiscono la grande foresta spinosa del Sud componendo paesaggi sontuosi.

Gli abitanti continuano a vivere in stretto rapporto con la natura identificando un gran numero di piante medicinali tra cui la famosa pervinca del Madagascar, che addirittura aiuta nella cura di alcune forme di leucemia.

Questa natura generosa e gentile ha fatto si che  molti dei suoi siti naturali siano stati accolti come Patrimonio Naturale dell’Umanità dall’UNESCO.

 

 

Ed è proprio in questo contesto che Aromae di Exportaly ha trovato una ricchezza rara e estremamente preziosa.


VANIGLIA DEL MADAGASCAR

vaniglia piccolaLa polvere di Vaniglia Madagascar (Vaniglia bourbon) è il frutto di una rigorosa selezione delle migliori bacche che vengono macinate accuratamente al fine di ottenere una polvere omogenea. La polvere di Vaniglia Madagascar emana un profumo intenso e soave, tipico della più pregiata varietà Planifolia, caratterizzato da note fruttate intense e di lunga persistenza.

Vuoi provare la Vaniglia Aromae?

Contattaci per conoscere meglio i nostri prodotti!

 

Comments are closed.