Da Kampot con amore… e Aromae!

Progetto senza titolo-2
Set 06, 2019

Da Kampot con amore… e Aromae!

0
Share

A Kampot, placida cittadina del sud della Cambogia tra paesaggi da sogno, cresce un vero e proprio tesoro, il pepe di Kampot, conosciuto in tutto il mondo come il “re del pepe” diventato fiore all’occhiello di ogni ristorante di qualità amato dagli chef di tutto il mondo. 

Il suo aroma forte si deve alla particolare posizione geografica in cui viene coltivato, tra mare e montagna con procedure tradizionali tramandate da generazioni. La fertilizzazione avviene totalmente con metodi naturali durante tutto l’arco dell’anno, come l’aggiunta di nuovo suolo vergine o l’uso di letame di bovini e di pipistrello. 

Inoltre, l’alto contenuto minerale delle terre insieme all’esperienza e alla conoscenza dei coltivatori, garantiscono un prodotto eccezionale. 

Possiamo trovare quattro sotto varietà: verde, nero, rosso e bianco. Tutte hanno origine nella stessa bacca ma la loro differenza risulta dai diversi periodi di maturazione e processi di produzione.

Il Pepe Verde di Kampot è quello che subisce un minore periodo di maturazione essendo raccolto tra ottobre e dicembre. E’ quello più utilizzato localmente ma difficilmente esportato a causa della delicata conservazione.

Aromae di Exportaly ha selezionato per te le varietà di pepe nero, rosso e bianco di Kampot.

Il Pepe Nero di Kampot è colto a mano prima della completa maturazione, tra marzo e maggio. I grani sono essiccati al sole, vengono poi puliti e selezionati uno ad uno per garantire un colore uniforme ed un diametro omogeneo. Black Pearl Aromae si contraddistingue per un piacevole retrogusto che rivela tracce di menta, eucalipto e una leggera nota agrumata. 

Invece il Pepe Rosso di Kampot proviene da una raccolta tardiva dei grani dalla pianta di pepe. Infatti, il pepe viene tinto di rosso dai raggi di sole prima di essere colto, con esatto tempismo e da mani sapienti. Dopo l’essiccazione, il pepe è selezionato con precisione per scegliere solamente i grani perfetti. Red Pearl Aromae regala una decisa nota dolciastra con un chiaro sentore di frutti rossi e rosa canina.

Il Pepe Bianco di Kampot attraversa metodo di lavorazione che si tramanda da generazioni e prevede un trattamento con acqua calda subito dopo la raccolta. Questo speciale processo naturale rende unici il sapore e l’aroma di questo straordinario pepe. White Pearl Aromae si contraddistingue per un piacevole, ma allo stesso tempo deciso retrogusto che rivela tracce di erba fresca, lime, canfora e tè nero.

Introlte, Aromae di Exportaly ha selezionato per te anche il Pepe Lungo di Kampot, una specialità di pepe unica al mondo che abbiamo ha scoperto solamente nelle piantagioni di Kampot. Il pepe lungo Long Red Aromae è caratterizzato da una combinazione di aromi floreali e fruttati, con un deciso sentore di cacao, cannella e una nota di coda che richiama il profumo dei fichi secchi, donando un sapore dolce e allo stesso tempo piccante.

Se non hai ancora sentito l’aroma inconfondibile delle perle che costituiscono il tesoro di Kampot e hai altri dubbi o curiosità non esitare a contattarci!

Comments are closed.