A Kampot, Aromae ha selezionato il miglior pepe del mondo.
Infatti, se con il termine Champagne si fa riferimento allo spumante prodotto in una specifica regione francese, con Kampot si indica la denominazione di origine protetta del pepe coltivato in una straordinaria provincia della Cambogia.

Su terreni argillosi, ricchi di minerali ed esposti ai benefici venti dell’oceano, fioriscono splendide piante di pepe coltivate biologicamente senza alcun fertilizzante artificiale o pesticida. I grani di pepe sono colti a mano a seconda del grado di maturazione e, una volta essiccati, sono selezionati per produrre il pepe in grani Black Pearl, Red Pearl e White Pearl ed il pepe lungo, Long Red.

Per realizzare queste preziose qualità di pepe sono scelti solamente grani perfetti: chicchi di pepe dal colore omogeneo e di diametro uniforme. Grazie alla straordinaria varietà che presenta di aromi e sapori e grazie anche al lavoro di Aromae, oggi il pepe di Kampot si sta affermando nel panorama culinario italiano.

Mostra tutti i 4 risultati